header-image

Valore P.A.

Corsi di alta formazione promossi da INPS

Riparte Valore PA, il progetto formativo promosso dall'INPS che, tramite corsi di formazione rivolti ai dipendenti e tenuti da diverse università, intende generare valore all'interno del sistema della Pubblica Amministrazione. 

L'Alta Scuola Impresa e Società (ALTIS) dell'Università Cattolica è stata accreditata come soggetto qualificato per l'erogazione della formazione e ogni anno propone dei percorsi tematici espressamente rivolti ai dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni e incentrati su argomenti di forte rilevanza e attualità per una buona gestione del proprio Ente.

  

I percorsi sono i seguenti

Corsi di I livello, rivolti a personale che ha necessità di formazione base nelle tematiche individuate dall'Amministrazione di appartenenza:

  1. Una PA che comunica: gli strumenti digitali a supporto dei servizi pubblici e dell'orientamento all'utente
  2. Logiche e strumenti per promuovere rapporti di collaborazione tra gli Enti Locali

  

Corsi di II livello di tipo A, con lezioni di alta formazione in presenza, rivolti a personale che necessita di perfezionamento:

  1. Si scrive digitalizzare, si legge innovare: la digitalizzazione come occasione di innovazione radicale di processi organizzativi
  2. Migliorare la qualità dei servizi e la performance organizzativa
  3. Europrogettazione per le Pubbliche Amministrazioni: come creare valore per la propria organizzazione partecipando ai bandi europei
  4. Controllo di gestione e spending review: il ruolo del controllo nelle Amministrazioni Pubbliche, come strumento per un recupero di efficienza
  5. La gestione delle risorse umane nei contesti organizzativi: strumenti di management per motivare il personale
  6. Misurare e comunicare il valore pubblico: performance e accountability della Pubblica Amministrazione

  

I corsi si terranno tra marzo e settembre 2020. Il calendario verrà comunicato a breve.

   

Destinatari

I corsi di formazione, a totale carico dell'INPS, sono rivolti ai dipendenti della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e alla Gestione Assistenza Magistrale.

   

Come funziona

L'individuazione dei partecipanti è integralmente rimessa alla pubblica amministrazione di appartenenza che individua, in base al lavoro svolto e in sinergia con gli atenei e soggetti coinvolti, coloro che potranno trarre per sé e per l'amministrazione di appartenenza i maggiori benefici dall'attività formativa. 

Il modello punta a rafforzare la rete tra le pubbliche amministrazioni con centri multi-stakeolders nell'erogazione di servizi di welfare, capaci di impiegare al meglio le risorse finanziarie e organizzative per semplificare le modalità di accesso alle prestazioni e applicare criteri di equità e trasparenza.

La didattica deve sviluppare conoscenze, ma soprattutto affinare l'utilizzo di strumenti e comportamenti professionali attraverso attività di progetto sul campo, prove pratiche, testimonianze e trattazione di casi reali.

Per i tre mesi successivi al percorso formativo, i docenti assicureranno ai partecipanti al corso consulenza e risposte agli eventuali quesiti sui temi affrontati.

   

Contatti

Cattolicaper la Pubblica Amministrazione
cattolicaperlapa@unicatt.it

 

Le opinioni dei partecipanti

Perché scegliere l’Università Cattolica?

1. Per la qualità della didattica e l’esperienza a contatto con le PA
 
2. Per un approccio concreto ai problemi e un’elevata interattività in aula
 
3. Per analizzare i temi da diversi punti di vista

 

Scopri di più sul sito di Cattolicaper la PA

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti