ALTIS e CNP Vita per la sostenibilità e l'innovazione nel settore Assicurativo


ALTIS e CNP Vita per la sostenibilità e l'innovazione nel settore Assicurativo

CNP Vita - compagnia assicurativa partner commerciale di UniCredit S.p.A. - si rivolge, nel 2015, al team di ALTIS per creare una funzione dedicata alla CSR con la finalità di rendere coerenti il business aziendale con gli interessi degli stakeholder e con i principi di sostenibilità e di sviluppo etico, valori che da sempre caratterizzano la filosofia della società. 

La compagnia è infatti da anni impegnata sui fronti della responsabilità socio-ambientale, della valorizzazione delle diversità e dell'attuazione di politiche di welfare aziendale. L'ambizione di CNP Vita era però di compiere un ulteriore passo verso un percorso di maggiore consapevolezza interna delle attività di CSR già in essere, nonché delle prospettive di evoluzione. Inoltre occorreva dare una maggior coerenza e scientificità alla mission, integrando i principi CSR non solo nella cultura aziendale ma anche nel business della Compagnia. Per raggiungere tali obiettivi CNP Vita ha scelto ALTIS come "compagno di viaggio" in modo da ricevere il giusto supporto consulenziale fondato su una consolidata esperienza in materia.

  "Abbiamo scelto ALTIS tra molti validi player perché volevamo che a supportare la nuova funzione CSR ci fosse un partner autorevole in grado di garantire un approccio scientifico, strategico e pragmatico alla materia"

Maria Elisa Cesari, Direttore Legale, Affari Societari & Sostenibilità, CNP Vita

  

"L'approccio al contempo scientifico, diretto, personalizzato e pragmatico del team di ALTIS ha permesso di generare un genuino interesse in azienda per le attività di CSR e di far comprendere che lavorare sulla sostenibilità conviene al business, perché genera un concreto valore economico"

Sarah Bonte, CSR Manager, CNP Vita

   

Dopo aver condotto un'estesa attività di benchmark esterno, il nostro team di esperti ha operato un approfondito assessment interno per identificare le attività già in essere riconducibili alla CSR in CNP Vita. Attraverso interviste con i responsabili di funzione dell'azienda e l'uso di un questionario diretto a tutto il top management – esteso al CdA nel 2016 e da somministrare ai collaboratori nel 2018 – è stato possibile creare la mappa degli stakeholder e la matrice di rilevanza-fattibilità interna delle principali attività di CSR, nonché definire la Carta dei valori della Compagnia integrata con il Codice Etico e fondata sui valori già riconosciuti dalla Casa Madre, CNP Assurances S.A. come pilastri etici del Gruppo.

Insieme al top management e ai responsabili delle principali funzioni dell'azienda abbiamo definito il Piano Strategico di Sostenibilità e l'Action Plan che dal 2016 viene rivisto e presentato annualmente al CdA per garantire la concreta integrazione della mission in ambito CSR con la strategia aziendale di business.

Abbiamo inoltre avviato dei tavoli di lavoro interni al fine di favorire una maggiore consapevolezza e una crescente integrazione dei criteri ESG nelle policy aziendali.

   

Digital Lab per il settore assicurativo

Insieme, a partire dal 2016, abbiamo ideato e realizzato due edizioni del "Digital Lab per il settore assicurativo", un laboratorio che, grazie alle sinergie e allo scambio di competenze e idee di un gruppo di dipendenti di CNP Vita e di studenti universitari, ha permesso l'ideazione di un nuovo prodotto assicurativo, nonché la creazione proposte innovative volte a una più efficace comunicazione della cultura della protezione. I project work hanno perseguito in primis l'obiettivo di rispondere alle esigenze di welfare delle nuove generazioni e al potenziamento della sensibilizzazione sul valore della protezione. 

Questi laboratori hanno quindi rappresentato un'occasione di informazione sui temi del management sostenibile e della CSR in ottica digitale e, per gli studenti, un'opportunità di avvicinamento al mondo del lavoro, anche grazie agli stage successivamente attivati.  

   

"La nostra scelta è stata vincente: la collaborazione con ALTIS ha infatti reso possibile un'evoluta formazione delle risorse operanti nella nuova Funzione CSR, un significativo progresso nel percorso di integrazione nelle strategie aziendali e nel business dei principi e delle iniziative CSR, nonché un sempre più efficace coinvolgimento dei principali Stakeholder aziendali nei temi della CSR"

Maria Elisa Cesari, Direttore Legale, Affari Societari & Sostenibilità, CNP Vita

   

"La collaborazione con CNP Vita è stata per noi una grande opportunità per accompagnare l'Azienda in un percorso di crescente impegno nella sostenibilità e verso l'innovazione del settore anche grazie all'identificazione di progetti di punta vincenti. Tutto ciò è stato possibile grazie alla reciproca disponibilità all'ascolto, alla forte determinazione e alla fiducia che la Compagnia ci ha accordato e confermato nel tempo"

Alessia Coeli, Responsabile partnership ALTIS–CNP Vita

  


  

Criteri ESG nelle policy aziendali
L'acronimo ESG – Environmental, Social e Governance – si riferisce a elementi organizzativi legati alle politiche ambientali, sociali e di governance che sempre più anche gli investitori valutano nelle scelte di investimento. Integrare le policy aziendali (es. acquisti, investimenti, ecc.) con tali criteri implica una valutazione del potenziale dell'organizzazione e dei suoi rischi non solo dal punto di vista finanziario, ma secondo una visione più ampia di triple bottom line (economica, sociale, ambientale). Oggi anche la rendicontazione aziendale va oltre il dato finanziario e, anche grazie al recente D.LGS. n. 254/2016, obbliga le Società Quotate di grandi dimensioni e invita tutte le organizzazioni ad esplorare i propri impatti dal punto di vista dei criteri ESG.
Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti