header-image

Generare impatto sociale: nuovi modelli di finanziamento e impact investing tra pubblico e privato

In collaborazione con:

   

La generazione e la misurazione dell’impatto sociale sono sempre più spesso elemento strategico per l’accesso a fonti di finanziamento, pubbliche o private.

L’evento favorisce il dibattito sul tema attraverso la presentazione di modelli alternativi di finanziamento e la testimonianza di operatori del Terzo Settore che si sono impegnati nella misurazione e rendicontazione degli impatti sociali generati.

A integrazione delle considerazioni emerse dalla tavola rotonda, verrà presentato un modello di intervento innovativo nell’ambito del finanziamento del diritto allo studio, predisposto con il contributo di EDUCatt all’interno del progetto internazionale SHIFT, cofinanziato dal programma della Commissione Europea Erasmus+.

   


Giovedì 24 ottobre 2019
Ore 10.30 – 12.30 (ingresso dalle 10.00)

ALTIS, Via San Vittore 18, Milano (M2 S. Ambrogio), Aula SV013

Registrati

La partecipazione è gratuita, previa registrazione

  


  

Programma

Accoglienza ospiti

  

Saluti istituzionali

Alberto Banfi | Professore ordinario di Economia degli intermediari finanziari e Membro CDA Fondazione EDUCatt

Vito Moramarco | Direttore ALTIS - Alta Scuola Impresa e Società

Mario Cesare Gatti | Direttore della Sede di Milano e Direttore Area Ricerca e Sviluppo, Università Cattolica del Sacro Cuore

Brunella Reverberi | Responsabile Sistema educativo e Diritto allo studio, Direzione Generale Istruzion, Formazione e Lavoro, Regione Lombardia

  

Tavola rotonda

Modera: Elisabetta Soglio, Responsabile al Corriere della Sera dell'inserto Buone Notizie

 

Roberto Cerutti | Institutional Partnership Development Manager, SOS Villaggi dei Bambini onlus

Angelo Giornelli | Direttore della Fondazione, EDUCatt

Enrico Onali | Professore di Finanza alla Nottingham Business School

Giovanna Paladino | Responsabile segreteria Tecnica di Presidenza Intesa Sanpaolo - Fondo di beneficienza Intesa

Mauro Zan | Responsabile investimenti, SEFEA Impac

 

Riflessioni conclusive

Vito Moramarco | Direttore ALTIS - Alta Scuola Impresa e Società

  

Segue buffet

  

*in attesa di conferma

    

Progetto Shift    

 

Il progetto SHIFT (Strengthen Higher-Education through Innovative Financial Tools) è nato con lo scopo di sviluppare e validare un modello di finanziamento innovativo sia per gli studenti delle istituzioni di istruzione superiore, beneficiari di prestiti o borse, sia per le istituzioni che gestiscono risorse pubbliche. L’output finale, un “pacchetto” pronto all’uso per i destinatari del progetto, è stato sviluppato da un consorzio di otto partner rappresentativi del sistema accademico, associativo, privato e non governativo, e basati in quattro Paesi: Aston University (Regno Unito); Durham University (Regno Unito); Swansea University (Regno Unito); University of Nottingham (Regno Unito); Institut de Haute Formation aux Politiques Communautaires (Belgio); EDUCatt (Italia); CASE – Center for Social and Economic Research (Polonia); IDP European Consultants (Belgio e Italia).

Approfondisci www.project-shift.eu

  


Contatti

Università Cattolica del Sacro Cuore
ALTIS, Alta Scuola Impresa e Società
Via S. Vittore, 18 – 20123 Milano
altis@unicatt.it
+39 027234.8383

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti