header-image

Finanza ed ecologia integrale

Riflessioni a un anno dalle Linee Guida CEI

 

La finanza sostenibile e responsabile, o finanza SRI, è ormai un fenomeno di portata globale. Gli investitori, privati e istituzionali, sono sempre più attenti a integrare i fattori ESG (Environment, Social, Governance) nelle proprie scelte di investimento. In parallelo, un numero crescente di imprese sta impostando le proprie strategie aziendali in accordo con gli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile indicati nell’Agenda 2030 dell’ONU.

Questo processo di cambiamento non coinvolge solo strumenti e metodologie, ma si lega anche a valori e aspetti di natura sociale, ambientale, politica, economica, culturale e, infine, umana. Nell’Enciclica Laudato si’, Papa Francesco riassume l’equilibrio tra queste dimensioni con il concetto di “ecologia integrale”. In linea con il suo pensiero, la Chiesa Cattolica ha avviato un processo di sensibilizzazione culturale verso questi temi e si sta attrezzando affinché le sue organizzazioni gestiscano le loro finanze in maniera trasparente e responsabile.

A tal fine, nel 2020 la Conferenza Episcopale Italiana ha predisposto delle linee guida che possano essere di riferimento sia per i responsabili economici delle sue varie organizzazioni e ordini religiosi (diocesi, parrocchie, fondazioni di religione e di carità, congregazioni, associazioni e altri enti religiosi) sia per gli intermediari finanziari che ne gestiscono i patrimoni.

A un anno dalla pubblicazione delle Linee Guida della CEI, ALTIS Università Cattolica e Nummus.Info invitano dieci tra i principali gestori a confrontarsi per tracciare lo stato dell’arte e per identificare i prossimi passi, di breve e medio termine.

  L'evento anticipa i temi di un nuovo Corso Executive, offerto da ALTIS, Nummus.Info, IMPact SIM SpA e 8a+ Sgr, intitolato Finanza ed ecologia integrale. La gestione sostenibile dei patrimoni ecclesiastici e religiosi, in partenza nel settembre 2021. 

 

  


  

Martedì 18 maggio 2021
Ore 16.30 – 18.00

Online

 

Guarda il webinar e scarica i materiali

   


  

PROGRAMMA

Ore 16.30 - 16.35  |  Saluti introduttivi

Alessia Coeli, responsabile area Formazione, ALTIS Università Cattolica

  

Ore 16.35 - 16.45  |  Gli obiettivi delle linee guida per gli investimenti cattolici

Livio Gualerzi, Responsabile Risorse Finanziarie e Progetti Speciali della Conferenza Episcopale Italiana

   

Ore 16.45 - 17.10  |  Tavola rotonda: Gli effetti delle linee guida sui portafogli degli enti ecclesiastici: complessità o opportunità

Modera:

Andrea di Turi, giornalista ed esperto di finanza sostenibile

Partecipano:

Nicolao De Nobili, Managing Director, JPMorgan

Massimiliano Cagliero, Amministratore Delegato, Banor

Corrado Gaudenzi, Head of Long-Term Sustainable Strategies, Eurizon Capital

Donato Giannico, Country Head Italia, Raiffeisen

Stefano Mach, Cofondatore e CEO, Impact SIM

   


Ore 17.10 - 17.35  |  Tavola rotonda: Pandemia, ecologia integrale e linee guida CEI: una resilienza virtuosa            

Modera:

Alessandra Viscovi, Coordinatrice scientifica e docente del Master in Finanza sostenibile di ALTIS

Partecipano:

Michele Bovenzi, Director, Head of Discretionary Portfolio Management Italy, Deutsche Bank

Mario Baronci, Senior Portfolio Manager Head of Multi Asset, Quaestio

Pasquale Ingino, Cross Asset Investment Solutions Sales, Head of Italy & Ticino, Exane

Alessandro Masatti, Direttore Finanza e dell’Area tecnica Risparmio e Investimento, Assimoco

Francesco Piraino, Head of Business Development Retail, Nordea

   

Ore 17.35 - 17.40  |   Resoconto a un anno dalle linee guida CEI

Erica Cis, Senior Consultant, Nummus.Info

   

Ore 17.40 - 17.45  |  Conclusioni

Alessia Coeli, responsabile area Formazione, ALTIS Università Cattolica

   

   

   

Con Nummus.Info

Nummus.Info

Nummus.Info viene fondata nel 2013, tra i soci promotori sono presenti la Conferenza Episcopale Italiana, la Diocesi di Milano e ISA spa, finanziaria di investimento facente capo alla Diocesi di Trento ed altre diocesi italiane.

Nasce per fornire un efficiente e puntuale aiuto al monitoraggio di portafogli d’investimento, sia di natura mobiliare che immobiliare, fornendo analisi obiettive sia sull’esposizione ai diversi rischi finanziari assunti dal portafoglio, sia sulla performance ottenuta in termini assoluti che relativi rispetto all’andamento dei diversi mercati e strumenti d’investimento.

A partire dal 2016, Nummus.Info svolge anche l’attività di monitoraggio etico e sostenibile dei portafogli andando ad analizzare le criticità o i pregi dei titoli in portafoglio.

Ad integrazione dei servizi principali sopra citati, Nummus.Info è in grado di dare supporto nella definizione dell’Asset Allocation strategica del portafoglio e nella selezione di gestori a cui affidare il patrimonio.
Tutti i servizi offerti da Nummus vengono personalizzati in base alle esigenze del cliente a partire dalla tipologia delle analisi, dei contenuti, del grado di approfondimento e nella frequenza di realizzazione.

   

   

Contatti

Università Cattolica del Sacro Cuore
ALTIS, Alta Scuola Impresa e Società
Via S. Vittore, 18 – 20123 Milano

02 7234 8360
altis@unicatt.it

Per approfondire

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti