header-image

VI edizione

Management scolastico e direzione delle scuole paritarie

Dal 13 novembre 2020
Formula: Online, 8 gg (venerdì - sabato)
Sede: Milano - Università Cattolica

"Una esperienza straordinaria, che mi ha permesso di ampliare il bagaglio professionale, condividere con altri dirigenti idee e metodologie all'avanguardia ma anche fatiche e preoccupazioni, aumentare i contatti lavorativi e conoscere professionisti del settore. Grazie all'approccio concreto e innovativo, ho potuto applicare sin da subito al mio Istituto le conoscenze apprese in aula." 

Maria Luisa Miggiano, Coordinatrice Didattica Istituto Santa Dorotea Arcore

Luglio 2020: stanziati 300 milioni di euro per salvare le scuole paritarie. Leggi le prospettive dei responsabili della direzione scientifica del corso:

 

Prof. Marco Grumo (Università Cattolica): Scuola paritaria, non chiamatela privilegio. Se chiudono, come si rischia dopo lo tsunami del Coronavirus, a risentirne non sono solo le famiglie e gli studenti che le scelgono ma il sistema scolastico che è efficace ed efficiente solo se integrato e plurale. Un viaggio per smontare tanti stereotipi.

Suor Anna Monia Alfieri (esperta di politiche scolastiche): La paladina delle paritarie. Da anni porta avanti una battaglia culturale a favore di queste realtà, e ora tra le più esposte agli effetti del Covid-19. L’impegno in prima linea per l’inserimento di aiuti economici nel decreto rilancio. «Una vittoria che ne conferma il ruolo pubblico».

 
 

ALTIS Università Cattolica da sempre sostiene la scuola paritaria, in quanto:

  • rappresenta un servizio insostituibile e imprescindibile dello scenario formativo italiano: i dati e un sempre più ampio consenso lo dimostrano
  • costituisce una garanzia di libertà di scelta per le famiglie, in un quadro di pluralismo delle impostazioni educative.
     
Di questi fattori chi guida le scuole paritarie deve prendere sempre maggiore consapevolezza, soprattutto in un momento di incertezza come quello attuale. Occorre che gli istituti vengano gestiti in un’ottica di efficienza e di efficacia delle azioni di pianificazione, amministrazione e sviluppo perché superino le difficoltà. 
 

A queste esigenze risponde il corso Management scolastico e direzione delle scuole paritarie. Il percorso formativo accompagna le figure chiave degli istituti verso una più coscienza più ferma del ruolo delle paritarie nel contesto educativo nazionale e fornisce una ampia e approfondita base di competenze manageriali e strumenti operativi immediatamente applicabili nei contesti lavorativi. 

   

Didattica

L’approccio didattico combina lezioni svolte da docenti universitari e professionisti, e momenti applicativi che si concretizzano in un Project Work che ciascun partecipante dovrà sviluppare, possibilmente sulla realtà lavorativa dalla quale proviene. Questa edizione si svolgerà da remoto, attraverso la piattaforma di elearning dell'Università Cattolica.

Consulta programma e calendario

   

Destinatari

Il corso si rivolge a dirigenti scolastici di istituti  paritari di ogni ordine e grado, a responsabili amministrativi e docenti avviati a un percorso di sviluppo professionale verso ruoli di responsabilità. La formula executive consente la frequenza in modo compatibile con gli impegni lavorativi dei partecipanti. 

   

Direzione scientifica

Il corso nasce dall'impegno del prof. Marco Grumo, Direttore scientifico del corso, e di Suor Anna Monia Alfieri,  docente ALTIS, gestore scuole paritarie, esperta di politiche scolastiche, considerati alcune tra le più autorevoli voci in materia, da anni impegnati nel miglioramento del sistema scolastico.

Scopri la faculty

Per approfondire

La scuola in tempo di crisi

video

La scuola in tempo di crisi

Le scuole, in particolare quelle paritarie, hanno sofferto molto durante il lockdown. Suor Anna Monia Alfieri, esperta di politiche scolastiche, gestore di istituti paritari e coordinatrice scientifica del corso ALTIS, spiega l’importanza di scendere in campo e individuare una soluzione al problema.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti