Master in Project Management e Public Procurement


header-image

I edizione | Master di II livello

Executive Master in Project Management e Public Procurement (PMPP)

a.a. 2017/18  |  23 marzo 2018 - 29 marzo 2019
Formula: Aula 3 gg/mese + online learning + project work
Sede: Milano - Università Cattolica
Chiusura iscrizioni: 23 febbraio 2018


Trasformare l'acquisto pubblico in una leva strategica capace di stimolare crescita e innovazione è possibile. Per farlo serve una classe di dirigenti, manager e funzionari competenti, consapevoli e responsabili
 


I beni e servizi, acquistati e gestiti attraverso lo strumento della gara pubblica, sono fattori produttivi su cui si misura la capacità della Pubblica Amministrazione di svolgere il suo ruolo di servant del cittadino e, al contempo, di competere su mercati sempre più soggetti alle dinamiche globali.

Obiettivi didattici

Il Master in Project Management e Public Procurement favorisce l'acquisizione da parte dei partecipanti di una base solida e condivisa di competenze tecniche e multidisciplinari, di natura giuridica, gestionale e organizzativa, e lo sviluppo di capacità di analisi del settore di riferimento per individuare possibili criticità e formulare ipotesi di intervento per una gestione efficace degli appalti e degli acquisti pubblici.

Al termine del master, i partecipanti saranno in grado non solo di gestire ma anche di favorire e guidare il cambiamento organizzativo, processo definito da una pianificazione che traduca la vision del cambiamento in un piano d'azione operativo, in cui siano esplicitati gli obiettivi e i metodi di realizzazione degli stessi.

Quando si parla di appalti pubblici, infatti, non si tratta unicamente di ricercare economie di scala o di rendere più efficienti i processi di acquisto, ad esempio riducendo il numero delle gare di appalto o riducendo i tempi di pagamento dei fornitori - obiettivi sicuramente importantii e non semplici da ottenere - ma di puntare a interventi più impegnativi, quali, ad esempio, la creazione di migliori condizioni di programmazione. Un esempio? L'avvio di centrali di committenza realmente operative su tutto il territorio nazionale.


Destinatari

Il master PMPP è stato disegnato per rispondere alle concrete esigenze di quanti lavorano o intendono iniziare un percorso di carriera professionale nell’ambito del public procurement. Il percorso formativo prepara i professionisti operanti nelle pubbliche amministrazioni e nelle imprese private sulla gestione efficace degli appalti e degli acquisiti pubblici.
 

Domande di ammissione

I candidati dovranno compilare la domanda attraverso il  portale ammissione online* allegando:

1.    curriculum vitae, comprensivo di una breve introduzione in cui si spiega perché si desidera frequentare il Master;
2.    copia del documento di identità;
3.    autocertificazione di laurea specialistica (o laurea vecchio ordinamento) con l’elenco degli esami sostenuti e dei voti riportati (scarica il documento dal sito dell'università che ti ha rilasciato il titolo oppure crea la tua autocertificazione compilando questo modello).
* Per attivare l'account nominale è necessario cliccare su "Registrazione candidato (STUDENTE ESTERNO)" o, per i laureati dell'Università Cattolica, su "Attivazione account nominale (STUDENTE UCSC)". Per maggiori informazioni su come registrarsi al portale, consulta la guida all'application on-line.

Scadenza domande di ammissione 23/2/2018



Politiche di sconto e borse di studio

Sono previste agevolazioni e borse di studio.
INPS mette a disposizione 7 borse di studio a copertura totale, destinate ai dipendenti della Pubblica Amministrazione in servizio, iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.
Maggiori informazioni sul sito INPS.


CONTATTI

Università Cattolica del Sacro Cuore - ALTIS
Divisione Public Management
Via Emilia Parmense, 84 - 29122 Piacenza
tel: +39 0523-599391
pa.altis@unicatt.it


 

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti