INVESTIMENTI SOSTENIBILI. Come si integrano gli aspetti ESG nelle scelte di investimento

Presentazione

L’integrazione degli aspetti di ESG (Environmental, Social e Governance) nelle decisioni di investimento costituisce una delle direttrici verso cui evolvono le logiche operative degli investitori istituzionali: alle performance ambientali e sociali, infatti, è connesso il profilo di rischio dell’impresa e inoltre sono sempre più numerose le ricerche che mostrano una correlazione tra performance ESG e performance finanziarie.

Introdurre i criteri di ESG offre dunque agli investitori l’opportunità di costruire portafogli sostenibili anche in termini di controllo del rischio ed evitare rischi reputazionali dovuti a investimenti in aziende non in linea con la sostenibilità sociale e ambientale.

A livello di sistema economico, gli investitori hanno un ruolo centrale nel determinare un generale spostamento in direzione della sostenibilità: da una parte sono ricettori delle informazioni sulle performance ESG, comunicate spontaneamente dalle aziende; dall’altra, possono avere un ruolo proattivo nel sollecitare le imprese a intraprendere percorsi verso la sostenibilità sia riguardo alle politiche sia rispetto alla rendicontazione.


Key issues:

  • Gli investitori italiani sono preparati a valutare la condotta ESG delle aziende?
  • In tale ambito, sono in grado di distinguere operazioni di window-dressing dalle iniziative che realmente incidono sulla strategia aziendale e insieme creano valore condiviso ?
  • E la funzione di Investor Relations delle aziende è pronta a rispondere alla crescente richiesta di informazioni da parte dei diversi ambiti finanziari ?

Durante le due giornate previste verranno approfonditi gli strumenti e le soluzioni per rispondere alle sfide evidenziate da queste domande.


DESTINATARI

Il corso si rivolge agli investitori, e a quanti collaborano e interagiscono con loro, interessati ad acquisire le conoscenze necessarie per integrare al meglio i criteri di ESG nelle scelte di investimento.

Tra i destinatari si segnalano in particolare:

  • Fondi pensione negoziali ed aziendali
  • Assicurazioni
  • Casse di previdenza
  • Gestori di fondi
  • Fondazioni
  • Banche
  • Family officer
  • Private banker
  • Investor Relator di società quotate


QUANDO

Martedì 1 marzo 2016: dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 14.00 alle 18.00;
Mercoledì 2 marzo 2016: dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle ore 13.30 alle 17.30.


DOVE

Le lezioni si terranno presso la sede di ALTIS  Università Cattolica , in via San Vittore 18, a Milano .


COME

Iscrizioni on-line entro:
29 gennaio 2016 : per beneficiare dello sconto del 20%
22 febbraio 2016 : data ultima di iscrizione

Anno accademico
2015/2016
Data di partenza
01 marzo 2016