Why ESG matters?

21 aprile 2017

Focus sull’integrazione degli aspetti di sostenibilità nei processi d’investimento

Milano, 20 aprile 2017 - Si è svolto ieri presso la sede del Forum per la Finanza Sostenibile l’evento “Why ESG matters? Focus sull’integrazione degli aspetti di sostenibilità nei processi d’investimento”, organizzato dal Forum in collaborazione con MSCI Inc. 
Al seminario hanno preso parte Alessandra Viscovi, Responsabile Education di ALTIS, Gaia Mazzucchelli, Responsabile settore bancario di MSCI ESG Research e Cristina Ungureanu, Responsabile Corporate Governance di Eurizon.

Strutturato nel format dell’SRI Breakfast, l’evento si è focalizzato sui vantaggi derivanti da una sistematica integrazione dei fattori ESG nei processi d’investimento.

Gaia Mazzucchelli ha illustrato i risultati dello studio Capital Markets: companies with stronger board oversight tend to manage more efficiently investors’ money: “Il nostro report dimostra che l’integrazione dei criteri ESG non nuoce la performance aziendale: al contrario, può rappresentare un vantaggio competitivo per gli asset manager. Nel biennio 2014-2015, infatti, gli operatori che hanno effettuato le proprie scelte di asset allocation integrando considerazioni ESG hanno ottenuto in media un incremento delle masse in gestione intorno al 10%, a fronte di un dato inferiore all’1% rilevato tra gli operatori privi di tale approccio”, ha spiegato l’esperta.

La rilevanza dello studio è stata sottolineata da Francesco Bicciato, Segretario Generale del Forum: “L’efficacia di un’analisi integrata degli aspetti di sostenibilità necessita di dati aggiornati e metodologie di calcolo sempre più evolute: in questo senso lo studio condotto da MSCI rappresenta uno strumento essenziale per incrementare la sensibilità degli operatori finanziari sulla rilevanza dei criteri ESG nei processi d’investimento”.

L’intervento di Cristina Ungureanu ha poi acceso i riflettori sul tema della Corporate Governance: “Stabilendo la direzione strategica dell’azienda, anche in relazione agli aspetti ambientali e sociali, la Corporate Governance è un aspetto fondamentale per favorire la sostenibilità di una società, la creazione di valore per gli investitori e la tutela degli interessi di tutti gli stakeholder”, ha dichiarato l’esperta.

"Integrazione e dialogo: sono questi i capisaldi della Finanza Sostenibile, nonché le due attività che consentono agli operatori di gestire al meglio i rischi legati agli investimenti – ha commentato Alessandra Viscovi, che ha aggiunto - Incontri come quello di oggi organizzato dal Forum sono molto utili, perché consentono un’ampia diffusione delle migliori pratiche tra gli addetti ai lavori e non solo”. 

Tutti i materiali sull’evento saranno presto disponibili al link: http://finanzasostenibile.it/eventi/why-esg-matters/


Nell’ottica di aumentare la sensibilità nei confronti della finanza responsabile, l’evento è stato anche occasione di presentare il nuovo Master in Finanza: strumenti, mercati e sostenibilità, il nuovo percorso formativo di ALTIS, primo in Italia sui temi della sostenibilità in ambito finanziario. 

Maggiori informazioni sul sito