Grandi imprese, pmi, enti locali e non profit: un confronto sul Welfare aziendale e territoriale

27 giugno 2017

Giovedì 20 giugno, a Milano in Università Cattolica, si è tenuto il convegno “Benessere e competitività: quali opportunità tra lavoro agile e piani di welfare aziendale e territoriale?”, organizzato da ALTIS, ADAPT, AIWA e CISL Lombardia. 

Durante l’incontro, grazie a una variegata platea di relatori - Giacomo Angeloni, Assessore all’Innovazione e Semplificazione del Comune di Bergamo, Alberto Busnelli, Direttore Risorse Umane di BASF Italia, Romano Guerinoni, Direttore Generale di Fondazione Welfare Ambrosiano, Adele Nardulli, Fondatore e Amministratore Delegato di Trans-Edit Group e Filippo Villa, HR Specialist e Rosella Visconti, Human Resources - Total Rewards di Whirlpool Corporation EMEA - sono emerse significative esperienze che puntano verso una gestione strategica delle risorse umane e che intendono dare una spinta verso il radicamento di una cultura della valorizzazione delle persone e della creazione di valore condiviso.


Scarica la scheda riassuntiva dell'evento