E4impact: ad Accra (Ghana) il Middle Boot Camp della 2° edizione dell’MBA

26 marzo 2015

Si è svolto dal 16 al 21 marzo ad Acca (Ghana), presso il Catholic Institute of Business and Technology (CIBT), il Middle Boot Camp della seconda edizione dell’E4impact MBA in Impact Entrepreneurship, il corso di Alta Formazione a sostegno dell’imprenditoria d’impatto nei paesi emergenti.

Momento centrale del programma E4impact, il Middle Boot Camp è una settimana di lezioni intensive, lavori di gruppo e momenti di mentorship e coaching che ha lo scopo di aiutare i partecipanti a convalidare la propria formula imprenditoriale, testata nel precedente periodo di formazione a distanza. Al termine del Middle Boot Camp si tiene la Business Model Competition, che vede gli imprenditori presentare il proprio progetto di fronte a una giuria di esperti.

Durante il Middle Boot Camp appena concluso ad Accra, i 32 participanti hanno frequentato lezioni di  Business Model Design, Entrepreneurial Marketing e Business Ethics, tenute da professori di ALTIS – Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica e del CIBT. Inoltre, hanno beneficiato della testimonianza di Mark Cofie Junior, fondatore e CEO di EMCEE Solutions, impresa locale che supporta l’integrazione delle PMI facenti parte della catena di fornitura di organizzazioni multinazionali e del settore immobiliare.

La Business Model Competiton si è tenuta Sabato 21 Marzo. I partecipanti hanno presentato i loro progetti di fronte a una giuria composta dai seguenti membri della business community locale:

I vincitori della Competition sono:

  • 1° classificato David Mumuni con Flippy Campus (una mobile app tramite cui i college possono condividere in modo veloce e semplice informazioni con gli studenti)
  • 2° classificato Ama Dede Cudjoe con A-Z Cereals (una start-up che produce cibo per neonati utilizzando i cereali locali)
  • 3° classificato Eric Kojo Nti con Precise Medical Supplies (uno one-stop shop per forniture mediche e di laboratorio nella parte occidentale del Ghana).

Ad altri tre imprenditori è andato il titolo di “Best Performerper aver sviluppato un Business Model ad impatto sociale altamente significativo:

  • Osei Bobie con Farmers Hope, (azienda produttrice e distributrice di bio-fertilizzanti in Ghana);
  • Edem Kofi Yevutsey con Green Earth Organic Crafts (impresa che produce cosmetici naturali basandosi sull’esperienza e la tradizione delle donne Ghanesi);
  • Desiree Innocent Nang con Body Basics (impresa che intende supportare I contadini gaboniani con conoscenze sulla micro-finanza olistica).

Per i partecipanti dell’E4impact MBA inizia ora una nuova fase di formazione a distanza. Il prossimo appuntamento sarà a Maggio con il 4° Long Weekend.