Executive Master in Social Entrepreneurship - EMSE. Formazione manageriale per non profit, cooperative, associazioni e ONG

Borse di studio BNL

BNL Gruppo BNP Paribas, attenta alle esigenze e allo sviluppo del Terzo Settore, negli ultimi anni ha deciso di accrescere ulteriormente la propria vicinanza e sostegno all’Imprenditorialità Sociale, importante motore di innovazione e cambiamento per costruire un modello di sviluppo economico sempre più sostenibile.

Esempio di questo impegno della Banca e del Gruppo è il Progetto «Social Entrepreneurship», che si fonda sulla volontà di BNL e di  BNP Paribas di essere al fianco delle imprese sociali caratterizzate da un modello di business in cui la missione sociale prevale sull’obiettivo economico e che, nello svolgimento della loro attività, soddisfano un bisogno sociale o una necessità ambientale.

È in questa prospettiva che BNL Gruppo BNP Paribas ha contribuito con le proprie risorse e competenze alla formazione di eccellenza dedicata agli imprenditori sociali dell’Executive Master in Social Entrepreneurship EMSE – MHUSE


Borse di studio BNL Gruppo BNP Paribas

Per il secondo anno consecutivo, la Banca sostiene la partecipazione di 2 imprenditori e/o manager del mondo non profit alla III edizione del Master (edizione 2016-2017), garantendo la copertura totale della quota di iscrizione.
 
BNL, inoltre, accompagnerà i due partecipanti selezionati anche nel loro percorso formativo, supportandoli nello sviluppo del progetto sul campo (Project Work Finale) con una attività di coaching/tutoring.

Requisiti minimi

I requisiti minimi per poter beneficiare delle 2 borse di studio sono quelli previsti dal Progetto «Social Entrepreneurship» del Gruppo per identificare l’imprenditorialità sociale.

Le realtà di appartenenza dei candidati (es. Cooperative Sociali e loro Consorzi e Imprese Sociali e loro Consorzi) devono rispondere ai seguenti criteri:

  • avere una “missione sociale” esplicita e desumibile dallo statuto o atto costitutivo (compito prioritario è avere un impatto sociale quale ad esempio l’inclusione lavorativa di persone svantaggiate, la produzione in condizioni etiche che consentano lo sviluppo locale, ecc.); 
  • avere un modello di business sostenibile (almeno il 40% dei ricavi devono provenire dall’attività caratteristica di “produzioni di beni o prestazione di servizi” ad impatto sociale); 
  • prevedere una equa distribuzione dei profitti (almeno il 50% reinvestito nei progetti sociali dell’impresa).


Requisiti preferenziali

Ai fini della selezione, che sarà  effettuata da BNL congiuntamente ad ALTIS, saranno ritenuti requisiti preferenziali:

  • l’impatto sociale delle attività dell’impresa;
  • gli aspetti di innovazione nei servizi/prodotti e nelle modalità operative dell’impresa;
  • il ruolo del candidato al master all’interno dell’azienda e l’impatto che la formazione del candidato avrà sul raggiungimento degli obiettivi di sviluppo dell’impresa sociale:
  • la situazione economica dell’impresa stessa.

Modalità di presentazione della domanda per le borse di studio

Per fare domanda per le borse di studio occorre presentare la domanda di ammissione al Master on-line e inviare all’indirizzo altis.admissions@unicatt.it la seguente documentazione:

  1. Lettera di presentazione*;
  2. Documentazione prodotta a supporto di quanto dichiarato nella lettera di presentazione*.

Scadenza domande: 15 ottobre 2016 - ATTENZIONE: scadenza prorogata al 24 ottobre 2016 


* La lettera di presentazione deve contenere le seguenti informazioni espresse in massimo 6000 battute:
a. Descrizione dell’azienda (Titolo, indirizzo, attività e beneficiari, dimensione, eventuali benefattori/donors, riconoscimenti, ecc.); 
b. Rispondenza ai requisiti minimi (descrivendo brevemente la composizione dei Ricavi Totali evidenziando il fatturato ed eventuali donazioni o contributi da privati);
c. Impatto sociale (descrizione dell’impatto sociale delle attività, strategie e prospettive di crescita);
d. Eventuali aspetti di innovazione nei servizi/prodotti e nelle modalità operative dell’azienda (processi organizzativi, ecc.);
e. Ruolo del candidato al master all’interno dell’azienda spiegando in che misura la formazione del candidato possa contribuire al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo dell’impresa sociale;
f. Situazione economica dell’azienda (questa sezione intende analizzare la necessità dell’azienda di ricevere una borsa di studio).

Altri contributi allo studio

Anno accademico
2016/2017
Sede didattica
3 giorni al mese a Milano + Formazione a distanza
Divisione
Non profit