Caruso Raul


Caruso Raul

Professore di Economia internazionale, Politica economica e Economia della criminalità presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore

raul.caruso@unicatt.it

Formatosi presso le Università di Napoli e Leuven e con un PhD dell’Università di Milano, Raul Caruso è professore di Economia internazionale, Politica economica e Economia della criminalità presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore (UCSC).

Redattore capo della rivista scientifica Peace Economics, Peace Science and Public Policy (USA), Caruso è direttore del Center for the Peace Science, Integration and cooperation (CESPIC) di Tirana. Direttore esecutivo del Network of European Peace Scientists, Caruso dirige/è a capo del board italiano della rivista scientifica Economists for Peace and Security. Presso l’UCSC è anche membro del consiglio di amministrazione del Center for Applied Economics (CSEA). 
Dal 2012 è professore associato di Politica Economica presso l’UCSC. I suoi ambiti di ricerca comprendono,  Economia della Pace, Teorie economiche di conflitto e risoluzione dei conflitti e Politica economica internazionale.  
È direttore del Center for  Peace Science, Integration and cooperation (CESPIC) di Tirana (Albania). Dal 2009 è anche direttore esecutivo del Network of European Peace Scientists e dirige la sezione italiana della rivista scientifica Economists for Peace and Security. Presso l’UCSC è membro del consiglio di amministrazione del Center for Applied Economics (CSEA) e nel periodo 2012-2016 ha fatto parte del comitato scientifico del Center for Higher Education Internationalization (CHEI). Caruso è redattore capo della rivista scientifica Peace Economics, Peace Science and Public Policy (USA) e fa parte del board editoriale delle riviste scientifiche Defence and Peace Economics (USA), the Economics of Peace and security Journal (USA) e della Rivista Internazionale di Scienze Sociali (Italia).
Ha insegnato presso il MIT, Hiroshima University, Central University of Finance and Economics of Bejing, Warsaw University, Kazakh Humanitarian Law University, and Novosibirsk State University. È stato insignito di numerosi premi: Stuart Bremer Award (2004); Premio Isimbardi (2011);Emerald Outstanding Author Contribution (2012), Manas Chatterji Award for excellence in Peace Economics and Peace Science (2014); un attestato per l’alto numero di citazioni della propria ricerca a del Journal of Policy Modeling (2016); la NEPS medal e il Premio Capri (2017).

 

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti