Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi

Presentazione

Il corso di alta formazione in Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi intende formare una nuova classe dirigente delle scuole paritarie, che sappia garantire una gestione manageriale efficiente ed efficace a servizio dell'educazione scolastica.

Una particolare attenzione viene riservata alla situazione delle scuole paritarie gestite (direttamente o indirettamente) dagli istituti religiosi, dove sempre più spesso i ruoli dirigenziali sono affidati a personale laico.


Richiedi la presentazione 


In tutte le scuole paritarie il personale che ricopre posizioni apicali (collaboratore del soggetto gestore, preside, responsabile amministrativo ecc.) deve avere competenze non solo di carattere educativo, ma anche economico-gestionale (es. di finanziamento, di gestione delle persone, di programmazione, finanziarie, ecc.) e giuridico.

Per questo, obiettivo del corso è formare una generazione di professionisti con le competenze necessarie per:

  • garantire una efficiente gestione manageriale ai propri istituti
  • preservare, nel caso di gestione diretta o indiretta da parte di istituti religiosi, il carisma spirituale.

Da qui l'importanza di una formazione completa e innovativa, idonea a preparare la nuova classe dirigente nel difficile compito della gestione di istituti paritari.


Destinatari

Il corso è rivolto a gestori e insegnanti, religiosi e laici, di scuole paritarie di qualsiasi grado, con ruoli di direzione didattica, amministrativa e gestionale
Per accedere al corso è preferibile aver conseguito una laurea di primo livello in qualsiasi disciplina.



Testimonianze dei partecipanti

 

“Questo corso ha risposto in modo più che ampio alle mie aspettative, perché mi ha dato  conoscenze dal punto di vista didattico, giuridico, finanziario ed economico
 Il quid in più che porto a casa è il continuo richiamo ai fondatori delle nostre realtà, al loro carisma e  lungimiranza. Le nostre scuole sono chiamate a mantenere la stessa forza innovativa e, per far questo, hanno bisogno di persone formate, pronte e competenti.”

Gaetano Biagioni
Preside istituto agro-ambientale cattolico



“Una esperienza straordinaria, che mi ha permesso di ampliare il bagaglio professionale, condividere con altri dirigenti idee e metodologie all’avanguardia ma anche fatiche e preoccupazioni, aumentare i contatti lavorativi e conoscere professionisti del settore. Grazie all’approccio concreto e innovativo, ho potuto applicare sin da subito al mio Istituto le conoscenze apprese in aula.” 
Maria Luisa Miggiano
Istituto Santa Dorotea Arcore


 

Anno accademico
2016/2017
Data di partenza
19 novembre 2016
Divisione
Non profit