Corporate level strategy

Un crescente numero di imprese opera in più business. Ma in molti casi la diversificazione, anziché assicurare un più solido e durevole successo aziendale, è fonte di problemi e persino di crisi. Perché? Perché manca una visione aziendale capace di indicare in modo incisivo e motivante il disegno di sviluppo dell'impresa; perché non sono chiare le risorse a livello corporate (originali e difficilmente imitabili) su cui l'impresa fa leva per assicurare un vantaggio competitivo ai singoli business; perché i costi sostenuti per le unità centrali sono maggiori dei benefici da esse generati per le divisioni. Il testo - coniugando teoria, casi tratti dall'attualità internazionale e strumenti operativi - consente al management di un'impresa multibusiness di rispondere a interrogativi fondamentali. È più opportuno mantenere o cedere questo business? Dato l'attuale portafoglio aziendale, è opportuno fare ingresso in una nuova area d'affari? E come: tramite acquisizione o sviluppo interno? Mediante quali meccanismi perseguire le sinergie tra i business? Quali funzioni centralizzare e quali collocare a livello divisionale? Quali sfide pongono le crescenti attese sociali e i temi della sostenibilità? La nuova edizione del volume, ormai un classico della corporate level strategy a livello internazionale, è stata ampiamente rivista e aggiornata alla luce delle grandi trasformazioni in atto sulla scena mondiale e dei contributi emersi dall'attività didattica e di ricerca realizzata dagli Autori.

Autore
Molteni Mario, David J. Collis; Cynthia A. Montgomery; Giorgio Invernizzi
Anno di pubblicazione
2011
Collana
Mc Graw- Hill
Tipologia
Libri
Divisione
Strategie e Sostenibiltà