Benessere e competitività: quali opportunità tra lavoro agile e piani di welfare aziendale e territoriale?

Martedì 20 giugno 2017, presso l’Università Cattolica di Milano e in diretta online si terrà il convegno "Benessere e competitività: quali opportunità tra lavoro agile e piani di welfare aziendale e territoriale?", organizzato da ALTIS, in collaborazione con ADAPT e CISL Lombardia.

Tra lavoro agile, premio di produttività e azioni di conciliazione famiglia-lavoro il welfare aziendale sta entrando a pieno diritto nelle politiche di gestione delle risorse umane delle aziende italiane. 
Ma quali, quante e come le aziende si muovono già in questa direzione? 
E in quale misura l’attenzione al territorio e ai dipendenti sostiene la competitività aziendale?

La consapevolezza dei benefici per l’azienda, i dipendenti e il territorio è fondamentale per realizzare interventi efficaci e di lunga durata. 
Cosa occorre per facilitare la diffusione di questa consapevolezza e favorire un cambiamento di mentalità anche nel vertice di piccole, medie e grandi imprese?

Alcuni dei protagonisti del welfare aziendale ci racconteranno la loro esperienza. Si tratta di alcune delle risposte che oggi sono state messe in campo da aziende che puntano verso una gestione strategica delle risorse umane e che intendono dare una spinta verso il radicamento di una cultura della valorizzazione delle persone e della creazione di valore condiviso.
 


Martedì 20 giugno 2017 
ore 15.00 - 17.30 
Università Cattolica, L.go gemelli 1, Milano 
Aula Maria Immacolata (G016)

Anche in diretta online!

Per partecipare è necessario iscriversi cliccando qui
 



Programma 


14.40: 
Registrazione partecipanti 


15.00:
Saluti istituzionali 

  • Giovanni Marseguerra, Direttore scientifico corso “Professione welfare” ALTIS
  • Silvia Spattini, Senior Research Fellow ADAPT
  • Paola Gilardoni, Segretario regionale CISL Lombardia
  • Emmanuele Massagli, Presidente AIWA


15.30: 
Tavola rotonda: Welfare, leva strategica per la creazione di valore condiviso 

Intervengono:

  • Giacomo Angeloni, Assessore all’Innovazione e Semplificazione - Comune di Bergamo
  • Alberto Busnelli, Direttore Risorse Umane - BASF Italia
  • Romano Guerinoni, Direttore Generale - Fondazione Welfare Ambrosiano
  • Adele Nardulli, Titolare e Amministratore Delegato -Trans-Edit Group
  • Filippo Villa, HR Specialist - Whirlpool Corporation EMEA

Modera: Alessia Coeli, Key referent per welfare e innovazione sociale ALTIS


17.00 - 17.30     
Q&A e conclusioni




Contatti 

ALTIS Alta Scuola Impresa e Società 
Università Cattolica del Sacro Cuore 
altis@unicatt.it
+39 027234 8383



Data
20 giugno 2017
Luogo
Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
Divisione
Welfare aziendale e innovazione sociale